Sul Web è possibile trovare informazioni su tutto. A volte, però, si corre il rischio di prendere per vere cose che non lo sono perché ci si documenta attraverso fonti non autorevoli. Così si diffondono le fake news e si mettono in giro cose trovate su Facebook o YouTube che non hanno alcun fondamento di verità.

Eppure sul web ci sono anche tantissime fonti autorevoli, messe a disposizione da governi, istituzioni e altro. Ma a volte questi dati sono difficili da trovare e si possono perdere tra gli innumerevoli risultati delle ricerche. Così Google ha lanciato Dataset Search, un motore di ricerca pensato proprio per trovare informazioni all’interno di queste fonti autorevoli.

Dataset Search è ancora in fase beta, ma può essere uno strumento importantissimo per ricercatori, giornalisti e tutti coloro che quotidianamente hanno bisogno di dati attendibili per le loro ricerche. Con Google Dataset Search è possibile trovare pubblicazioni scientifiche, ricerche, dati su qualsiasi disciplina provenienti da fonti verificate.

Dataset Search

Per ora Dataset Search non supporta tutte le lingue, ma a breve ne arriveranno altre. Come premesso è ancora in versione beta, ma quando Google investe in qualcosa, in genere è molto veloce. Le repository tra cui vengono effettuate le ricerche comprendono la NASA, il NOAA, il Dataverse di Harvard, il Consorzio interuniversitario per la ricerca politica e sociale (ICPSR) e molte altre.

Se sei uno studente, un giornalista, un ricercatore o semplicemente un appassionato di conoscenza, per le tue prossime ricerche prova a usare Dataset Search, potrebbe rivelarsi una risorsa molto preziosa.

About Author

Giovanni Garro

Ingegnere esperto in IT, curioso e appassionato di tecnologia, scrivo di IT da più di 20 anni su alcune delle maggiori riviste giornalistiche del settore tra cui Win Magazine, Quale Computer, Idea Web, Computer Di Più.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.